LAVORO FORMAZIONE EVENTI PUBBLICAZIONI SALA STAMPA MAGAZINE CONTATTI

blocchi_inside

"È in fase di definizione, per la prossima sottoscrizione, il nuovo Accordo per la valorizzazione del sistema scientifico dei Centri di ricerca nazionali ed internazionali, delle Università e dei Parchi scientifici e tecnologici presenti in Friuli Venezia Giulia.." [...]

 

Intervista a Francisco Baralle che si appresta a passare la carica a Mauro Giacca.

 

Realizzato un progetto a lungo inseguito da EvK2CNR: è stata installata ed è operativa l’Everest  Seismic Station - Pyramid.

 

Enrico Alleva, dell’Istituto Superiore di Sanità, presenterà i risultati delle sue ultime ricerche in una conferenza pubblica alla SISSA.


 

La SISSA partecipa a un studio internazionale sull’espressione del genoma tracciando una mappa di come i geni variano nei tessuti biologici.

 

Le stelle, per certi versi, possono essere descritte in maniera molto semplice....

 

Toccabili con mano i risultati concreti di tre progetti di ricerca industriale pluriennali per l’inclusione sociale delle persone anziane e disabili.
Due appartamenti-test dimostrano che l’ingresso in casa di riposo può essere ritardato quando non evitato.

 

Lo dicono la scienza e l’esperienza “sul campo”: sono la cultura e la conoscenza le vere risposte da dare al razzismo. Il ministro Kyenge alla SISSA per la conferenza “Neuroscience of Racism” con Elisabeth Phelps, neuroscienziata della New York University.


Maggiore efficienza nella riduzione delle emissioni inquinanti, nella produzione di materiali e di energia: Università di Trieste con collaborazioni in USA che ha messo a punto un metodo semplice ed efficace per comprendere come funzionano i catalizzatori eterogenei.

 

Le Valutazioni sulla Qualità della Ricerca pubblicate dall’ANVUR confermano la SISSA al primo posto per tutti tre i suoi settori di ricerca. Un risultato senza pari in Italia, che dimostra l’altissima qualità nelle pubblicazioni scientifiche della Scuola.

 

Business, networking e convivialità saranno al centro di una serie di eventi che avrà luogo il 23 luglio 2013 in AREA Science Park. L’occasione è l’arrivo a Trieste di Barcamper, il programma per le startup finalizzato all’accelerazione e alla creazione d’impresa, attraverso la ricerca sul territorio di idee ad elevato impatto.

 

“Si tratta di un evento importante, uno dei punti forti del programma di Trieste Estate una sorta di sperimentazione di quello che potrà essere il futuro centro per la scienza nell'ex Pescheria. È come una finestra su quello che Trieste ancora non è ma un giorno sarà.."


  [X]
 

SISSA: ACCORDO DELLE UNIVERSITA' REGIONALI

Anche la SISSA aderisce all’accordo di programma fra gli atenei del Friuli Venezia Giulia, volto a coordinare le attività degli istituti. Lunedi 15 luglio la SISSA firmerà l’accordo assieme all’Università di Trieste e a quella di Udine.

L’accordo riguarda le attività sui dottorati di ricerca, i corsi di studio e i tirocini formativi interateneo, i servizi bibliotecari e le attività amministrative. I tre atenei intendono così ottimizzare la qualità, l’efficienza e l’efficacia dell’offerta formativa di secondo e terzo livello (lauree magistrali e dottorati), della ricerca e dei servizi delle università regionali.

L’accordo di programma rispetta l’autonomia di ciascun ateneo e avvia un modello federativo, che potrà essere finanziato dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (MIUR), come previsto dalla Legge 240/2010 (la cd. legge Gelmini), per rafforzare l’offerta formativa, la ricerca, l’internazionalizzazione e la competitività europea e internazionale del sistema universitario regionale.

“L'auspicio è che alla collaborazione delle tre università giuliane, si uniscano in futuro anche università e enti di ricerca dell'area triveneta e dei paesi confinanti nell'ambito di una Euroregione che vanta già tradizioni culturali comuni e collaborazioni scientifiche vivaci” ha commentato Guido Martinelli. “Oltre alle collaborazioni sulle attività formative, di ricerca e di divulgazione già esistenti, stiamo lavorando a nuovi progetti nell'ambito di corsi di dottorato comuni in genomica strutturale e funzionale e nel calcolo ad alte prestazioni, con importanti applicazioni industriali”. Martinelli spera anche di poter estendere la collaborazione nell'ambito della fisica, che vanta una lunga storia di eccellenza nella nostra Regione. “Siamo molto fiduciosi di avere un concreto sostegno da parte del governo regionale per l'avvio di queste nuove attività comuni", conclude il Direttore.

Alla firma dell’accordo saranno presenti Guido Martinelli, Direttore della SISSA, Sergio Paoletti Rettore dell’Università di Trieste e Cristiana Compagno, Rettore dell’Università di Udine.

Parteciperanno inoltre i Rettori Eletti Maurizio Fermeglia dell’Università di Trieste, e Alberto De Toni dell’Università di Udine e Francesco Peroni, ex Rettore dell’Università di Trieste e ora assessore Regionale alle finanze, patrimonio e programmazione.

Fonte: SISSA

Pubblicato il 12/07/2013
 

Google
 
Cerca in Sala Stampa
Cerca in Pubblicazioni
UPDATE
RSS

12.03  07/10/2014

RICERCA:SERRACCHIANI, IL FVG ESPORTA RICERCA, ATTRAE "CERVELLI"

11.17  27/06/2014

UNA SOLUZIONE SEMPLICE PER I BIG DATA

15.46  26/06/2014

STUDIARE I GEMELLI PER CAPIRE IL PREGIUDIZIO

11.15  23/06/2014

GESTI CHE PARLANO

PERCORSI