LAVORO FORMAZIONE EVENTI PUBBLICAZIONI SALA STAMPA MAGAZINE CONTATTI

SISTEMA TRIESTE   -   istituzioni
 
altre realtà

[X]

 
 

SISSA - Scuola Internazionale Superiore di studi Avanzati

 


Via Beirut, 2-4
I - 34014 Trieste

Tel. +39 040 3787.11
Fax +39 040 3787.528

infosissa@sissa.it
www.sissa.it

 

Ricerca e formazione all’insegna di internazionalità e interdisciplinarietà: sono queste le chiavi del successo della Sissa. Nata a Trieste nel 1978, è stata la prima istituzione in Italia a promuovere corsi post-laurea per il conseguimento del titolo di PhD (dal latino Doctor Philosophiae), che costituisce la base delle carriere scientifiche a livello internazionale, quando ancora nel nostro Paese non esisteva un programma formativo di Dottorato di Ricerca. Specializzata nell’alta formazione e nella ricerca teorica in matematica e fisica, negli anni Novanta la Scuola ha allargato i propri interessi verso le scienze cognitive e la neurobiologia e oggi i suoi corsi rappresentano un percorso post-laurea all’avanguardia, paragonabile a quello di pochi altri istituti al mondo. Alla Sissa la formazione è ricerca. Ogni anno, con esami specifici e molto rigorosi, vengono selezionati circa 60 studenti a cui viene assegnata una borsa di studio per l’intera durata del programma formativo. Studenti stranieri particolarmente qualificati possono essere ammessi per soli titoli e sono soggetti a verifica alla fine del primo anno.

Gli studenti, con la supervisione di scienziati di chiara fama internazionale e dopo un periodo di full immersion nella didattica, sono inseriti nei gruppi di ricerca della Scuola, fianco a fianco con i docenti, i post-doc e i visiting professors. La presenza di professori e studenti stranieri e le collaborazioni scientifiche con prestigiosi istituti di tutto il mondo fanno della SISSA un ambiente internazionale. Tutte le attività didattiche si svolgono in inglese.

Al termine della formazione gli studenti possiedono la statura scientifica necessaria per poter coprire le posizioni post-dottorali nei migliori centri di ricerca e nelle università di tutto il mondo. Benché la Scuola non svolga ancora istituzionalmente attività pre-laurea, nel 2004 ha istituito, insieme all’Università di Trieste, un percorso formativo di alto livello per il conseguimento della laurea specialistica in Matematica.


I SETTORI DI RICERCA

Analisi funzionale e applicazioni
Astrofisica Fisica statistica e biologica Fisica matematica Neuroscienze cognitive Neurobiologia Teoria e simulazione numerica della materia condensata Teoria delle particelle elementari Scienza e società

I LABORATORI DI RICERCA
I settori sperimentali della SISSA si avvalgono di laboratori all’avanguardia per le attività di ricerca:
Laboratorio di biofisica di canali ionici e reti nervose Laboratorio di biologia dei prioni Laboratorio di comportamento uditivo e sviluppo neurale Laboratorio di linguaggio, cognizione e sviluppo Laboratorio di neurofisiologia Laboratorio di neurobiologia molecolare Laboratorio di neuropsicologia cognitiva e brain imaging Laboratorio di neurorigenerazione Laboratorio di neurobiologia dello sviluppo Laboratorio di percezione e apprendimento tattile Laboratorio di sviluppo della corteccia cerebrale Laboratorio di trasduzione olfattiva

IL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO
Dalle biotecnologie per la salute all’information technology, dalla editoria on line alla visione artificiale, la SISSA promuove iniziative finalizzate al trasferimento tecnologico per valorizzare anche economicamente l’innovazione prodotta in ambito scientifico. Il deposito di brevetti internazionali e la creazione di spin-off sono un esempio concreto della positiva contaminazione tra ricerca di base e applicata.

INTERFACCE DEL SAPERE
Quando si parla di ricerca e formazione d’avanguardia la parola d’ordine è sperimentazione. Per questo la SISSA incoraggia nuove soluzioni didattiche e di ricerca.

LABORATORIO INTERDISCIPLINARE DI SCIENZE NATURALI E UMANISTICHE
L’ambiente dove tradizionalmente si sperimentano i nuovi percorsi è il Laboratorio interdisciplinare, istituito nel 1989. Rappresenta il trait d’union fra il mondo della scienza e l’universo umanistico.

IL MASTER IN COMUNICAZIONE DELLA SCIENZA
Istituito nel 1993 nell’ambito delle attività del Laboratorio, costituisce ormai una delle esperienze di questo genere più consolidate in Europa e quella più rappresentativa in Italia. L’attività didattica mira alla formazione di figure professionali eclettiche, dal giornalismo scritto, radiotelevisivo e multimediale alla comunicazione istituzionale, dall’editoria alla museologia scientifica.

 

 

 

Google
 
Cerca in Sala Stampa
Cerca in Pubblicazioni
UPDATE
RSS

12.03  07/10/2014

RICERCA:SERRACCHIANI, IL FVG ESPORTA RICERCA, ATTRAE "CERVELLI"

11.17  27/06/2014

UNA SOLUZIONE SEMPLICE PER I BIG DATA

15.46  26/06/2014

STUDIARE I GEMELLI PER CAPIRE IL PREGIUDIZIO

11.15  23/06/2014

GESTI CHE PARLANO

PERCORSI